Informazioni sulla building automation & Smart Home

 

Maggiore comfort e sicurezza, risparmio energetico

Gli impianti tecnici degli edifici, perfettamente controllati, portano vantaggi per tutti: Per gli utenti, i proprietari e gli amministratori di immobili... e per l'ambiente. La domotica e l'automazione di edifici e impianti crea un microclima ottimale, protegge mobili e patrimonio edilizio, garantisce un funzionamento sicuro degli impianti – quindi consente di risparmiare energia e costi. La Smart Home come visione del futuro? No, la casa intelligente è già una realtà!

Negli edifici funzionali, che sono frequentati da molte persone, il controllo automatico del clima è già una questione importante. Le condizioni di ventilazione, riscaldamento e ombreggiamento su misura garantiscono un clima ottimale in qualsiasi momento della giornata. Il coordinamento dei singoli sistemi permette di ottenere l'efficienza energetica, che non può essere raggiunta manualmente dall'operatore. 

Gli stessi vantaggi sono offerti anche dalla tecnologia domotica per le abitazioni. Gli aspetti di comfort, sicurezza ed efficienza sono strettamente collegati. Riducendo il consumo energetico, la building automation costituisce anche un vantaggio economico. Gli investimenti si ripagano nella maggioranza dei casi dopo un periodo di pochi anni. Questo periodo si riduce significativamente in caso di attuazione di altre misure di risparmio energetico intorno alla casa.

La building automation è in grado di connettersi a diversi sistemi, per es. tecnologia per la sicurezza, tecnologia per i media, elettrodomestici o gestione energetica.  Il clima è fondamentale per il benessere in un edificio. Questo può raggiungere un forte impatto già mediante soluzioni di controllo compatte: un ombreggiamento intelligente mantiene l'edificio più fresco d'estate, mentre nella stagione fredda il calore del sole viene utilizzato come fonte gratuita di calore. L'allineamento della protezione solare a seconda della posizione del sole permette la presenza di molta luce nella stanza, senza abbagliare. La ventilazione controllata migliora la qualità dell'aria interna e impedisce il surriscaldamento o la formazione di condensa, in particolare in involucri edilizi isolati ermeticamente. L’interconnessione di sistemi di riscaldamento e raffreddamento permette di evitare sprechi di energia. 

Il controllo dell'illuminazione a seconda di luminosità, presenza e orario nei grandi uffici e negli show-room non è solo un aiuto, ma è anche in grado di portare risparmi reali. Le funzionalità di allarme e sicurezza proteggono l'edificio e la tecnologia e semplificano il monitoraggio di appartamenti, case o interi complessi. Se le tapparelle vengono automaticamente protette dal vento, le finestre aperte possono essere chiuse in modo centralizzato o la luce può spegnersi da sola se non è più presente nessuno, allora la Smart Home è una realtà.

Introduzione all'automazione di edifici e impianti:
Come appare una Smart Home?
Quali sono i vantaggi che porta l'automazione in una struttura?
Cosa può essere automatizzato in un edificio?